Se…

8 Febbraio 2020

Se tu avessi orecchie per ascoltarmi, occhi per guardarmi e un cuore capace di amare ti urlerei tutto il mio dolore. Ti direi che la tua guerra è solo tua e che non ti permetterò più di stravolgermi la vita, di bloccarmi il respiro nel petto, di farmi sobbalzare ad ogni via della città e di farmi passare notti in bianco aspettando un sonno che non arriva, che non può arrivare. Ma tu non hai occhi che sappiano guardare, orecchie capaci di ascoltare e un cuore in grado di poter amare. Allora il mio dolore lo tengo per me, sarà mio alleato e mio scudo nei momenti più difficili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...